20 idee vitaminiche per un'estate in Francia

Dove andremo quest'estate? In Francia, suggerisce ad ogni intervista Jean-Baptiste Lemoyne, il Segretario di Stato responsabile del turismo. Questione di "cittadinanza", ha insistito venerdì scorso sull'Europa 1, il giorno dopo il via libera dato dal governo ai viaggi di oltre 100 km da questo 2 giugno. Le montagne e la campagna possono detronizzare la spiaggia? In questa partita spalancata contro sabbia calda regolata da precauzioni sanitarie, la prognosi è buona.

Invece di disegnare piani per la cometa, Savoie-Mont-Blanc Tourisme ha deciso di prendere la temperatura, molto sul serio. Dal momento del confinamento, questa organizzazione di promozione della montagna ha affidato a due dipartimenti di ricerca un barometro a quattro onde, metà aprile, metà maggio, metà giugno e inizio luglio, sui desideri e le intenzioni dei vacanzieri francesi. Alla fine del secondo sondaggio, sei su dieci vogliono ancora andarsene e quattro su dieci non sanno ancora esattamente dove. A parte questo, la questione ambientale è, più o meno, la stessa ondata di marea: il 61% degli intervistati vota per il mare, il 16% per la campagna e il 12% per la montagna – contro, rispettivamente, 66%, 14% e 11% il mese scorso. D'altra parte, la Francia, che farà piacere al ministro, ha fatto un salto spettacolare: dal 67% all'89% della voglia di fuga. Soffia, scopri, diventa attivo … I nostri suggerimenti in tre colori per decollare quando fa caldo.

Spirito del campo

HUTTOPIA: L'INNO ALLA NATURA

Camping Huttopia, La Pinède (Excenevex) 74. Manu Reyboz

Con 300 m2 per sito nei quattro villaggi forestali e 150 m2 nei 39 campeggi, non c'è sovraffollamento. Le sistemazioni sono modelli esclusivi (quasi tutti con doccia e servizi igienici), in tela, in legno, come il nuovo chalet Portland di 35 m2 e tre camere da letto. O entrambi allo stesso tempo, come queste capanne divertenti su palafitte e sui pavimenti. O questi nuovissimi chalet in Arizona di 18 m2 e due camere da letto. Il 19 giugno apriranno quattro nuovi siti: “Forêt de Janas”, tra Tolone e Bandol, una prima sul Mediterraneo; "Meursault", nel cuore dei vigneti della Borgogna, "Calvados-Normandie", sotto i meli del Pays d'Auge, e, in Alvernia, "Lac de la Siauve", in riva al mare. In ogni campo, un negozio, un ristorante con terrazza e una piscina all'aperto dove non puoi mai ubriacarti. La scoperta della natura punteggia le vacanze. Passeggiate guidate, cacce al tesoro, land art, cinema sotto le stelle, bici elettrica …, le attività all'aperto saranno moltiplicate questa estate.

Nel Calvados, chalet di Portland a partire da € 875 a settimana a luglio e agosto. Tel .: 04 37 64 22 35 e europe.huttopia.com.

UN PRE LETTO

Paradiso nel verde di una raffinata tenda a La Flocellière, nell'alto bocage della Vandea. il flocellière

Un desiderio di terroir per le vacanze? Scopri la vita in fattoria dormendo in tende raffinate allestite in mezzo a pascoli, questo è un ritorno a casa come ci piacciono. Se c'è un piccolo paradiso verde per tutta la famiglia, è qui a La Flocellière, nel cuore delle terre coltivate coperte dell'Alta Vandea, non lontano da Puy du Fou. Dopo una notte tranquilla in una tenda di lusso con bagno, ti sveglierai all'alba, godendo di una vista mozzafiato su prati e colline. Sei libero di pianificare la giornata dando da mangiare agli animali, facendo escursioni, pescando o nuotando nello stagno. Non resta che bloccare il gioco della bocce … e spegnere il telefono.

La Flocellière nella collezione Vandea, da € 944 a tenda per 6 persone per 7 notti a luglio / agosto. Un letto a Pré: unlitaupre.fr.

IL TEMPO FRANCESE SOTTO LE STELLE

Ammira le stelle e accampati per un'estate in completa libertà. Wikicampers

Campeggiare in un "modo più moderno, autentico, sensoriale e dinamico": questa è l'ambizione di French Time, un nuovo marchio ombrello di due catene storiche, Les Castels (60 anni di campeggi a 5 stelle dove puoi piantare il tuo tenda nel parco di un castello) e Sites & Paysages (38 anni di campeggi naturali partecipativi in ​​siti notevoli). 75 destinazioni referenziate anche in base all'esperienza desiderata. E se fosse l'astronomia? Sei campeggi soddisfano questo criterio, sia per la loro posizione eccezionale sia perché impari a leggere le costellazioni. Manager del tempo francese, Véronique Decamps ha vissuto questa esperienza a Les Hirondelles, a Élodie e Loïc, un campeggio a 3 stelle nel Lot (Dordogna), a Loupiac, vicino a Rocamadour. Un indirizzo di 63 alloggi di cui 39 chalet in un parco coltivato a querce da tartufo. Ogni giovedì sera dal 16 luglio al 20 agosto, l'evento "Around the Stars" viene offerto nel cuore del campeggio con una guida alpina locale e Pascaline, "sempre appassionato di astronomia". Abbastanza per prolungare la veglia fino a tarda notte.

A partire da 602 euro a settimana per 4 persone in luglio e agosto. Telefono: 02 52 56 03 73; lefrenchtime.com.

Leggi anche – La micro-avventura, un altro modo di viaggiare in Francia

UN BORGO DI TOUES

Le Domaine des Demoiselles, un villaggio di tutte le cabine trasformate in insolite sistemazioni di charme, tra Borgogna e Alvernia. A.Carignant / the canalous

È un insolito luogo di villeggiatura tra Digoin (Borgogna) e Chassenard, (Alvernia), progettato da due appassionati di navigazione fluviale e industria alberghiera atipica, Alfred Carignant e suo padre Claude, a capo della società di noleggio barche The Canalous. Su uno stagno, riunirono diciannove cabine, barche di legno che un tempo erano utilizzate per il trasporto nella Valle della Loira, per trasformarle in alloggi. Con una superficie di 25 m2, ognuno è attrezzato e attrezzato come una junior suite in un hotel a 4 stelle, per 5 persone. Vista mozzafiato sul sito classificato come zona Natura 2000. La critica più severa ricevuta è "il rumore delle rane". Il posto si chiama Dominio delle Demoiselles, come la libellula libellula che popola lo stagno in estate. Un vero villaggio turistico, con attività – canoa, mountain bike, trekking con gli asini, piscina – e una "cabina benessere" con jacuzzi e sauna, che può essere privatizzata (45 €).

A partire da 118 € a notte per 5 persone, 9 € / persona colazione allo chalet o 11,50 € consegnato sulla barca. Telefono: 03 85 53 76 60; slowmoov.com.

Roaming

IN COMBI O CAMPEGGIO

Nomade Aventure offre un viaggio di dieci giorni alla scoperta dei paesaggi più belli del sud-ovest. 228140988 / industrieblick – stock.adobe.com

Segui le orme di Giono sulla D 900, segui i campi di lavanda, fai il bagno nel lago di Sainte-Croix e dormi sotto le stelle … Ecco il circuito di una settimana in Provenza offerto da Vintage Roads, specialista del noleggio veicoli vintage, per vacanze all'insegna dell'avventura in una prima VW Combi allestita in un camper. Perfetto per chi è preoccupato per le distanze sociali e gli appassionati di base. Vuoi più comfort? Nomade Aventure offre un viaggio di dieci giorni alla scoperta dei paesaggi più belli del sud-ovest a bordo di un furgone dotato di Volkswagen California con tutti i comfort tra cui servizi igienici e doccia) che si trasforma in uno spazio abitativo da 2 a 4 persone . Parti da Bordeaux a Figeac attraverso le spiagge di Capbreton, la città di Cahors e il parco naturale regionale di Causses du Quercy. Il vantaggio del tour operator? Un'applicazione che ti guida durante le tue escursioni e che è piena di piccoli indirizzi riservati … Fino ai luoghi più belli dove trascorrere le tue notti.

Vintage Roads, noleggio camper combinato da € 149 al giorno. vintageroads.fr

Nomade Aventure, circuito "On the Landes again!": 10 giorni a partire da € 699 a persona sulla base di 2 avventurieri. nomade-aventure.com

Leggi anche – Il camper, la stella inaspettata dell'estate 2020

IN BICI NELLA VALLE DEL DOUBS

Una pista ciclabile emblematica, EuroVelo 6 collega l'Atlantico al Mar Nero. Non è necessario percorrere i 3.600 km, una parte che può essere eseguita in 5-10 giorni è sufficiente per prendere il polso. È così che Le Vélo Voyageur, un'agenzia specializzata in escursioni in bicicletta in Francia, ha immaginato un nuovo circuito estivo su questa "rotta fluviale". Da Belfort, famosa per la sua cittadella Vauban e le sue facciate del 18 ° secolo, i viaggiatori salgono in sella e seguono i meandri del Doubs, in cui si riflettono i boschi e le scogliere circostanti. Il percorso attraversa città medievali, città adatte per passeggiare (Besançon, Dole) e siti che testimoniano il passato industriale della regione, come le saline reali di Arc-et-Senans. "Oltre a un ricco patrimonio e un vero interesse gastronomico, questo percorso è adatto a neofiti e famiglie grazie a piste ciclabili organizzate e sicure", precisa Eugénie Triebel, cofondatrice. Per quanto riguarda la logistica, l'agenzia si occupa di tutto: noleggio dell'attrezzatura, prenotazione dell'alloggio, trasporto bagagli tra le tappe e organizzazione di visite su misura.

Le Vélo Voyageur, "La valle del Doubs tra paesaggi selvaggi e architettura", da € 789 a persona, levelovoyageur.com.

A CAVALLO, NEI PIRENEI

Equitazione nei Pirenei orientali. caval & go

L'incontro è ambientato a Porté-Puymorens, un villaggio nei Pirenei orientali, arroccato ad un'altitudine di oltre 1.500 m. L'escursione equestre di 8 giorni, riservata ai buoni cavalieri, segue la montagna selvaggia e i suoi alti laghi (Lanous, Camporells …). A volte un verde giada lattiginoso, a volte lucido come zaffiri blu neri, questi specchi di una bellezza abbagliante punteggiano giorni di spedizione in valli fiorite, pinete, creste minerali …

La cavalleria dei cavalli Mérens e Castillon assicura un'avventura confortevole. Passiamo la notte in un rifugio, un alloggio o un bivacco. Dopo una settimana di roaming, i più appassionati possono continuare con l'escursione "Lungo i torrenti" per altri 8 giorni a cavallo.

Otto giorni (inclusi sei giorni a cavallo), a partire da € 1.040 a persona tutto compreso (pasto, selleria e attrezzatura per cavalli, guida, trasporto giornaliero dei bagagli) dal punto di partenza dell'escursione. Diverse partenze questa estate; quello del 25 luglio è garantito. Caval & go: cavalngo.com

SUI CANALI IN BRETAGNA

In Bretagna, sul canale di Nantes, a Brest, a bordo di una barca fluviale senza patente noleggiata da Locaboat. Qui, di fronte al castello di Josselin, in fiammeggiante stile gotico. Brigitte Merz

Lungo l'acqua, il canale da Nantes a Brest rivela le più belle valli dell'entroterra bretone, dalla città dei Duchi al nord del Finistère, punteggiato da un villaggio di granito e ardesia con il suo labirinto di strade con linee medievali e pittoresche case a graticcio. La navigazione fluviale, su una barca senza patente, ti permette di avventurarti lentamente, lontano dalla folla su questo nastro blu di 360 km di lunghezza e 236 chiuse, che si snoda dall'Erdre all'Alder, passando per la Vilaine , il Blavet e l'Oust, questo fiume che passa maestosamente tra le scogliere di granito e rivela una serie di isolotti con nomi di uccelli, Île aux Pies, Île aux Geais, Île aux Corbeaux. Locaboat, il fiore all'occhiello del turismo fluviale in Francia con 250 barche senza patente a noleggio da 18 basi, si offre di imbarcarsi a Saint-Martin-sur-Oust, per una crociera sul fiume con la famiglia o con gli amici e à la carte, passando dal notevole sito di Île au Pies. "Da lì, optare per una deviazione sul piccolo fiume Aff fino al grazioso villaggio di La Gacilly", consiglia il professionista. Il posto è famoso per questi artigiani che lavorano con cera, terra, legno, vetro e fiori. Quindi raggiungiamo Redon e la sua abbazia di Saint-Sauveur. La libertà di ormeggiare la tua barca dove vuoi lungo le sponde ti consente di esplorare i siti con il naso al vento, con le bici che avrai imbarcato. "Verso Nantes, prendi la valle di Ordre attraverso Blain e la foresta del Gâvre. A ovest di Saint-Martin-sur-Oust, una delle più belle rotte di navigazione si apre sul canale ”, recita il sito Web di Locaboat, che indica che dovresti tenere d'occhio Malestroit. e le sue case a graticcio, i sentieri di muschio. Il clou: il castello di Josselin in fiammeggiante stile gotico, con le sue imponenti mura e sotterranei.

Un itinerario di una settimana, 122 km andata e ritorno e 38 chiuse, con un tempo di navigazione di 3 ore e 30 minuti al giorno. In luglio e agosto, contano tra € 1.869 e € 2.898 per 4 passeggeri a seconda del modello di barca. Telefono: 03 59 28 17 60; locaboat.fr

Leggi anche- Il francese riscopre il canottaggio fluviale

IN AUTO, LE ALPI IN TUTTO IL LORO SPLENDORE

Le Lautaret, uno dei 18 passi sulla route des Grandes Alpes. DAVID GOUEL

La route des Grandes Alpes offre un panorama completo delle Alpi francesi, dal lago Lemano al Mediterraneo, attraverso sei dipartimenti. Da nord a sud: Alta Savoia, Savoia, Isère, Alte Alpi, Alpi dell'Alta Provenza, Alpi Marittime. Su questo impareggiabile percorso di 720 km, le montagne si alternano sullo sfondo, Aravis, Mont-Blanc, Vanoise, Écrins, Mercantour … Un vero corso geografico a grandezza naturale. E non c'è dubbio di provarlo su questo nastro bituminoso che va su e giù come uno yo-yo, stringendo meglio i lacci quando si passano i passaggi. Tuttavia, tra la partenza da Thonon-les-Bains e l'arrivo a Mentone, attraverseremo diciotto e non meno importante: Iseran, Galibier, Lautaret, Izoard e Col de Vars, tutti a oltre 2.000 m sul livello del mare.

Già nel 1909, il Touring Club de France aveva delineato il percorso della rotta Grandes Alpes. Sarà completato nel 1937 con l'apertura della strada del passo Iseran, tra la Haute Tarentaise e la Haute Maurienne Savoyards. Alla fine degli anni '90, il suo stemma è stato ridecorato con la sua segnaletica e una promozione dedicata all'essenziale, al patrimonio, alle specialità, ai siti naturali, alle valli attraversate. Quindi questo lungo corso è caduto nell'oblio. Non è tuttavia un'offesa per i detrattori dell'auto, rallenta il turismo in tutto il suo splendore. Roaming con tutti i comfort e al tuo ritmo, abbinato, in questa estate, alle precauzioni per la salute, con un modo di trasporto sicuro. Per trarne il massimo vantaggio, passane almeno una settimana. Alcune tappe meritano l'attenzione di un'intera giornata. Inoltre, dal percorso principale, diversi anelli – il massiccio Bauges e il lago di Annecy, Oisans, il lago Serre-Ponçon, il parco nazionale del Mercantour – completano la scoperta.

Itinerario dettagliato su routedesgrandesalpes.com e sulla mappa IGN dedicata, superba e plastificata, meglio di un GPS, € 8,95 su ignrando.fr Viaggi su misura da costruire con MyTripTailor. Tel: 09 70 80 12 78 e mytriptailor.com

Leggi anche – Vacanze estive: 20 esperienze da vivere per (ri) scoprire le montagne francesi

Soggiorni sportivi

Stage per migliorare la tua altalena

A Évian, inaugureremo a metà giugno "The Lake Course", una 6 buche che si affaccia sul Lago di Ginevra e offre gli stessi standard del campo da campionato. Evian Resort

Dopo due mesi di quarantena, camminando per 7 chilometri praticando uno sport amichevole, attirarono molti seguaci. Tossicodipendenti e giocatori occasionali che hanno deciso di riprenderlo. Per questo, niente di meglio di uno stage in un'accademia che offre spazi di formazione di qualità e l'ultimo video. A Évian, l'Accademia, un luogo unico in cui vengono insegnati i metodi dell'allenatore David Leadbetter, inaugurerà a metà giugno "The Lake Course", un campo a 6 buche che si affaccia sul Lago di Ginevra e offre gli stessi standard del campo da campionato . Sposarsi con un soggiorno di lusso all'Hôtel Royal (€ 526 per il corso di 2 giorni, da € 836 per due per il soggiorno di golf, www.evianresort.com). Un'altra destinazione, un'altra atmosfera: il Golf Barrière Deauville, dove Christophe Pottier, ex allenatore delle squadre francesi, ha aperto un centro di formazione all'avanguardia.

Da ricordare per tutta la famiglia: i suoi campi Junior (250 €, 10 ore di lezione a settimana), Baby Golf (35 €, un'ora al giorno), il corso per adulti 2 giorni (da 719 € a persona con due notti all'Hôtel du Golf e pranzi). lhoteldugolf-deauville.com

IN CORSICA ALLA SCUOLA DI VELA

Scopri i tesori della Corsica a vela. Matthieu Honoré

Impara durante le tue vacanze a navigare nelle acque cristalline dell'Isola della Bellezza, ecco cosa offre la scuola di vela (crociera, kitesurf, catamarano, gommone o windsurf e windsurf) dei Glénans, creata in Bretagna dopo guerra (1947) di una coppia di combattenti della resistenza, Philippe e Hélène Viannay, ma stabiliti anche in Corsica per oltre cinquant'anni. "I legami privilegiati mantenuti da Philippe Viannay con il Conservatoire du littoral hanno permesso ai tirocinanti di stabilirsi nella baia di Fazzio, un ex ovile situato a due passi da Bonifacio. Questa insenatura isolata, riparata dal vento, delimitata da macchia e circondata da rocce è un sito perfettamente adatto per imparare a navigare ", ricorda il sito web dell'associazione Hervé Colas, direttore di base dal 2000 al 2003 a Bonifacio, dove l'attività dei volontari di Glénans ha contribuito alla costruzione della Maison de la mer. Quest'ultima opera anche tutto l'anno, con corsi che combinano vela e sci di fondo in inverno.

Quest'estate i corsi riprenderanno il 20 giugno (fino alla fine di settembre) su un'area di navigazione che porta alle foci di Bonifacio, nello stretto internazionale che separa la Sardegna dalla Corsica, dove si trovano le isole italiane. L'arcipelago della Maddalena e le isole francesi di Cavallo e Lavezzi. Delle sei barche di 12 metri (39 piedi), quattro sono nuove, varate a marzo e mai salpate a causa di Covid. A causa del contesto sanitario, il numero di posti a bordo è limitato a 5 persone anziché 8 in orari normali, il che rende più spazio in cabina con tre cabine individuali e un quadrato per due. Con la cessazione delle attività, l'acqua del porto non è mai stata così verde e i delfini sono all'uscita del canale. "È davvero un buon anno per godersi la Corsica", afferma entusiasta Emmanuele Fanfano, direttore di base di Bonifacio. I corsi sono aperti dai 18 anni.

Corsi di formazione di 7 giorni a bordo in luglio e agosto: a partire da € 700 senza contanti a bordo per ciascuna delle 4 opzioni: "scoperta della crociera costiera", "miglioramento della crociera", "equipaggio versatile" o "capo a bordo". Telefono: 01 53 92 86 00; glenan.asso.fr o il sito web dell'Ufficio del Turismo di Bonifacio: bonifacio.fr

YOGA PER TUTTI IN ALPE D'HUEZ

Sessione di yoga nel cuore del massiccio delle Grandes Rousses al Club Med Alpes d'Huez. club Med

Per riconnetterti con te stesso dopo due mesi di confino, metti aria fresca in montagna. Nel cuore del massiccio delle Grandes Rousses, vivi un'esperienza yoga unica sviluppata da Heberson Oliveira, uno dei più famosi e rinomati maestri di yoga in Francia. Quest'ultimo ha sviluppato per oltre vent'anni il suo metodo: Vibhava Yoga. Quindi, dall'alba al tramonto, la giornata sarà scandita da varie pratiche: escursioni, yoga, meditazione e seminari di rilassamento … Questo programma della Scuola di Yoga di Heberson è offerto in alcuni Club Med in tutto il mondo, incluso quello di Alpe d'Huez 4 tridenti che riapre il 4 luglio. Che ritorno alla cima della sua forma!

Club Med Alpe d'Huez: a partire da 3.840 euro (compresa la riduzione del 15% "Grazie estate") in una formula All Inclusive by Club Med per una famiglia di 2 adulti e 2 bambini di età compresa tra 16 e 5 anni ( soggiorno gratuito per i bambini di età inferiore a 6 anni). Telefono: 04 76 79 75 70; clubmed.fr

Leggi anche – Vacanze estive, si stanno reinventando: il Club Med mette in montagna "una destinazione molto attraente"

SURF CAMP SULLA COSTA BASCA

La "casa della felicità" a Bidart, alle porte di Biarritz Joyu Surf Shack

Dopo questi due mesi limitati, c'è l'aspettativa dei giorni in cui possiamo lasciarci trasportare dalle onde e cedere al misterioso "sentimento oceanico" formulato dal vincitore del Premio Nobel Romain Rolland, nel 1927. A Bidart, alle porte di Biarritz, Joyu Surf Shack attira i viaggiatori che desiderano sperimentare questo stato di fusione che dà la sensazione di essere tutt'uno con l'universo, in cerca di condivisione e convivialità. Con un luminoso spazio aperto e tre camere da letto matrimoniali, la surf house progettata da Yutta e Geoffrey è la "casa della felicità" per eccellenza. Per tutta l'estate, vengono organizzati soggiorni di 4 giorni. In programma: surf guidando sui luoghi più belli dei Paesi Baschi (scelti in base alle condizioni e al livello degli ospiti), allenamento in acqua, Pilates e passeggiate sull'acqua in luoghi selvaggi, nonché cucina salutare, locale e biologica. Scatola piena per un soggiorno rigenerante in un ambiente naturale.

Joyu Surf Shack, da € 540 a persona. joyu.fr

Chiedi

FERMARE SUL LAGO DI BOURGET

L'incomparabile hotel vicino a AIx-les-Bains si affaccia sul lago di Bourget. venire su

È il nuovo fiore all'occhiello a 5 stelle del Lac du Bourget. Quarto gioiello alpino del gruppo Lodge & Spa Collection, dopo il Koh-I Nor di Val-Thorens, il Taj-I Mah d'Arc 2000 e il Daria-I Nor di Alpe-d'Huez, indossa come loro un nome di diamante, più facile da ricordare: L'Incomparabile. Il suo splendido edificio, un'antica residenza privata, è stato ristrutturato in 15 camere e suite (115 m² per il più grande), un bar, un ristorante e un centro benessere con piscina. Puoi anche sederti nel parco, completo di piscina all'aperto e campo da tennis. Dal 18 giugno, questo hotel a Tresserves, vicino ad Aix-les-Bains, offrirà una vista incomparabile sul lago di Savoia.

Camera vista lago da € 325 Tel.: 06 09 20 56 95 e hotel-lincomparable.com

TUBA CLUB A MARSIGLIA

All'estremità sud-orientale dell'ottavo arrondissement di Marsiglia, quasi alla fine della strada costiera che conduce alle insenature, nel quartiere di Goudes che ospita un piccolo porto di pescatori, un hotel insospettato deve aprire all'inizio Luglio: Tuba club. Proprio sul sito del vecchio club di immersioni. Nulla indica sul posto che presto ci saranno cinque sale e un ristorante immaginati da due bambini di Marsiglia, Grégory Gassa e Fabrice Denizot, nella decorazione affidata all'architetto d'interni Marion Mailaender, anch'essa di Marsiglia. I loghi del club subacqueo sono ancora attaccati alle porte e il cartello del sito indica che il proprietario è "il centro ricreativo di Goudes". Ma i suoi gestori non sono altro che Greg Gassa e Fabrice Denizot, che affermano di voler mantenere lo spirito del luogo. Una grande promessa di fronte al faro di Planier.

CASE DI RACCOLTA IN UN CASO ECCEZIONALE

Tutti gli alloggi disponibili in affitto su Le Collectionist (qui, villa Alice) offrono servizi di alta qualità: posizioni privilegiate, splendide viste, piscine, camere multiple, ampi spazi e decorazioni di buon gusto. Il collezionista

Castelli elencati in Provenza, palazzi corsari in Normandia, ville in stile Art Déco in Corsica o loft ultramoderni sulla Costa Azzurra, le sistemazioni disponibili in affitto su Le Collectionist abbracciano stili ed epoche. Fondata nel 2012, la piattaforma offre vacanze su misura, che combinano il meglio dei classici hotel di lusso (servizi personalizzati ed esperienze) e il comfort di un luogo reale da vivere che non condividi con nessuno. Tutti gli alloggi selezionati da questa azienda offrono servizi di alta qualità: posizioni privilegiate, splendide viste, piscine, camere multiple, ampi spazi e decorazioni di buon gusto.

Il nostro preferito: La Maison Bleue, villa con 6 camere da letto a Cap Ferret, a pochi passi dalla spiaggia, a partire da € 1.300 a notte. lecollectionist.com

CASE DEGLI OSPITI DEGLI ARTISTI A SÈTE

L'istituzione Sétoise premiata con una stella Michelin, The Marcel è cresciuta. Il gruppo ha annunciato l'apertura di camere per gli ospiti ad agosto, sopra il Rio, un bistrot con programmazione culturale attiva (mostre, concerti, proiezioni, ecc.), Situato in un vecchio cinema. Situato nel cuore del Royal Setting, sei "suite d'artista" di alto livello sono state immaginate e decorate da firme come il fotografo di plastica Stéphane Couturier, il pittore americano William MacKendree o il fotografo Gilles Favier, membro di Agence Vu e collaboratore storico di Liberazione. Tutte climatizzate e dotate di balcone o terrazza con vista sui canali e sul Mont Saint-Clair, queste camere, che vanno da 21 m2 a 67 m2, possono ospitare fino a sei persone. Prezzi e sito web a venire.

A SEIGNOSSE DA UNO STAGNO

La White Pond Villa, circondata da alberi di pino. Questa casa delle Landes è un'oasi di tranquillità, a 2 km dalla costa e dalle zone di surf. © villa de l'etang blanc

La White Pond Villa dovrebbe riaprire il 4 giugno. Rinnovato di recente, le sue 6 camere sono decorate in uno stile luminoso e elegante, arricchito da sezioni di pareti rivestite con carta da parati. L'indirizzo è noto dietro l'angolo. David Sulpice, chef e maestro di questa casa con sua moglie Magali, ha vinto la sua prima stella Michelin nel 2019. Piantata tra i pini e decorata con uno champagne bar all'aperto, questa casa Landes è un'oasi di tranquillità, a 2 km dalla costa e dai luoghi per il surf. Vive vicino allo stagno di cui porta il nome, uno specchio calmo brevettato per la pesca e la nautica, in compagnia di anatre selvatiche.

Camera doppia da € 140 con vista sul laghetto. Tel .: 05 58 72 80 15 e villaetangblanc.fr

VIAGGIO A ROYAN, ESPRIT FIFTIES

Club Royan 50 è un'esperienza senza tempo in un appartamento, una villa e persino un bed and breakfast, per tutti gli amanti di anni cinquanta. CLUB ROYAN 50

Che ne dici di andare in vacanza negli anni '50? È la proposta di un collettivo di stabilimenti indipendenti a Royan, il Club Royan 50. Abitato da una passione comune per questo periodo che evoca spensieratezza e gioia di vivere, i proprietari sono imbattibili sulla storia e pepite di questa località balneare della Charente-Maritime ricostruita dopo la guerra. Un'esperienza senza tempo in un appartamento, una villa e persino un bed and breakfast, per tutti gli amanti degli anni Cinquanta.

CasaModernista Royan, per due: da 400 a 650 € a settimana (casamodernistaroyan.com); Le Ciel de Royan, da 4 a 14 persone, tra € 570 e € 1.600 a settimana (lecielderoyan.com); Clair Accueil, a notte in camera doppia a partire da € 42,50 per due e da € 150 a € 275 per 6 a 10 persone (clair-accueil.fr).

Leggi anche- Un viaggio architettonico indietro nel tempo a Royan

ALLOGGIO “PREFERITO” A PREZZI BASSI

La piattaforma Airbnb offre incantevoli ville da prenotare prima che vengano prese d'assalto (qui, Les Issambres, a Roquebrune-sur-Argens). Airbnb

Confinamento o no, nessuna questione di saltare le vacanze estive in famiglia! Per le ricerche di alloggi, l'85% degli utenti di Internet si concentra sulla Francia e il 35% su destinazioni situate a meno di 80 km da casa, secondo le tendenze osservate da Airbnb. Per facilitare le prenotazioni, la piattaforma ha riunito i dieci alloggi più "desiderati" dal 16 marzo. Con 59 € a notte, puoi sistemarti in una casetta di paglia sulle pendici del Mont Mézenc, nell'Ardèche. Più a est, una grande yurta ospiterà una famiglia di 6 persone nel massiccio delle Bauges (80 € a notte) mentre La cabane d'Aurel, chalet con piscina e jacuzzi situata a venti minuti dalle località dei Vosgi, accoglierà una coppia con due bambini (125 € a notte). Ritrovamenti affascinanti da prenotare prima di essere presi d'assalto.

airbnb.com

RIFUGIATI E SEGRETI DI CHIC ALL'INSIDING NELLE TERRE

Villa Eden, uno dei paradisi di lusso di Hossegor Villas. Joyu Surf Shack

Sette anni fa, Charlotte ha creato "Les Maisons de Cha", una collezione di graziose ville in affitto per le vacanze estive, tra Seignosse, Hossegor e Capbreton. Case di architetti, ville di legno, case di lusso … Con piscina e giardino, situato in posizione ideale. Rinominata "Hossegor Villas", l'agenzia stagionale è cresciuta con un portafoglio di una cinquantina di indirizzi scelti da un giovane team appassionato di decorazione e design. La maggior parte delle ville Hossegor? Servizi su misura e partnership con locali accuratamente selezionati (ristoranti, ecc.). “Consigliamo luoghi che frequentiamo noi stessi; trappole per turisti ", specifica la giovane donna prima di aggiungere:" Quest'anno speciale, offriamo nuovi servizi come una serata con DJ a casa (mancanza di discoteca) o lezioni di nuoto per bambini nella piscina privata della casa." Un'altra novità è il lancio della collezione "My Little Villa", la sorellina di Hossegor Villas, dedicata alle affascinanti case di famiglia più convenienti.

Hossegor Villas (hossegor-villas.com). Affitto estivo settimanale da € 1.200 a € 13.000, a seconda della villa, della sua capacità e del periodo. My Little Villa (mylittlevilla.com).